Live Sicilia

25 APRILE

Catania, Anpi: "Sindaco e giunta disertano la cerimonia"


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
''L'amministrazione comunale di Catania ha disertato la cerimonia che si e' tenuta nel chiostro di piazza Duomo per la celebrazione del 25 aprile promossa dall'Associazione nazionale partigiani d'Italia'' e alla quale ''hanno partecipato 2.500 persone''. Lo rende noto l'Anpi esprimendo ''disapprovazione e indignazione''. ''E' il dato, incredibile e mortificante per tutte le coscienze civili e democratiche della nostra citta', e di deturpazione dei valori fondamentali che hanno determinato la nascita dell'Italia democratica - si legge in una nota dell'Anpi - che si e' verificato davanti la lapide posta nel chiostro del Palazzo di Citta'. Un atto che offende la memoria dei 35 partigiani catanesi, tra i tanti, che hanno immolato la propria vita nella lotta contro i nazifascisti, contribuendo alla costruzione un'Italia libera e democratica''. ''Da parte dell'amministrazione comunale - ricorda l'Anpi - ieri sera e' stata comandata la deposizione di una corona d'alloro, lasciata a fianco della lapide. Questa mattina, a parte la presenza di due vigili urbani, erano assenti i rappresentanti della Giunta e anche il presidente del consiglio comunale''.