Live Sicilia

CRIMINALITA'

Tentata estorsione al fratello, arrestato a Monreale


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Con un coltello di trenta centimetri, dopo aver messo a soqquadro la casa in cui vive con la madre e due fratelli, ha minacciato suo fratello maggiore. Voleva duecento euro che, però, non gli sono state date e i carabinieri, ricevuto l'allarme, lo hanno arrestato per tentata estorsione. E' accaduto a Monreale, nei dintorni di Palermo, dove sabato pomeriggio le manette sono scattate per Salvatore Salvia di 23 anni.