Live Sicilia

Il sit-in in via Bonanno

Aricò replica a Sonia Alfano:
"Il suo è populismo spicciolo"


VOTA
0/5
0 voti

alessandro aricò, Livio Marrocco, palermo, sit-in, sonia alfano, via bonanno, Politica
“Piuttosto che populismo spicciolo, l’On. Sonia Alfano, più volte candidata in Sicilia ed a Palermo a tutte le cariche disponibili, dovrebbe spendere un po’ più di tempo ad approfondire i problemi del territorio piuttosto che ricorrere a comunicati stampa che certamente non suggeriscono nessuna soluzione alle problematiche dell’assegnazione dei beni confiscati alla mafia, ne offrono un contributo alla situazione dei Rom”.
E’ quanto dichiarato dai parlamentari Alessandro Aricò, Presidente della Commissione Statuto all’ARS e Livio Marrocco, Vice Presidente della Commissione Antimafia all’ARS, con riferimento alle dichiarazioni di Sonia Alfano sul sit-in organizzato per protestare contro l’assegnazione di un attico di 180 mq. nel centro  Palermo, confiscato alla mafia, ad una famiglia Rom. “Il sit-in certamente non e’ stato organizzato per sollevare sentimenti razzisti nei confronti delle popolazioni Rom – continuano i parlamentari – ma per portare alla pubblica attenzione le discrasie del sistema di assegnazione dei beni confiscati alla mafia. Ci faremo portatori – concludono –  regionale, di iniziative che possano dettare regole certe per i criteri di assegnazione dei beni confiscati alla mafia, lasciando pochissimo spazio alle interpretazioni ed alla discrezionalità”.