Live Sicilia

Il cartellone 2011-2013

Taoarte, Woody Allen dirigerà
"Il barbiere di Siviglia"


VOTA
0/5
0 voti

barbiere di siviglia, cartellone 2011 2013, taoarte, woody allen, zubin mehta, Zapping
Coraggio, seduzione ed eroismo sono i temi della sezione "Musica & Danza" di Taormina Arte, che caratterizzeranno i cartelloni dal 2011 al 2013, che tra l'altro vedrà Woody Allen cimentarsi con la regia del "Barbiere di Siviglia" di Gioacchino Rossini. Il progetto triennale è stato redatto dal direttore artistico Enrico Castiglione.

Per il 2011 il tema è il coraggio, con tre allestimenti al Teatro Greco, per la regia e le scene di Castiglione e per i costumi di Sonia Cammarata. Tutte le produzioni verranno animate attraverso le scenografie proiettate in alta definizione e in 3D. Il "Nabucco" è l'opera inaugurale scelta per il 150/mo anniversario dell'Unità d'Italia. Il cast schiera Juan Pons, Maria Guleghina, Giacomo Prestia. Direttore d'orchestra Pier Giorgio Morandi. Seguiranno "Aida" e "Norma". Sempre nel 2011, la grande danza torna al Teatro Antico con i principal dancers dell'American Ballet Theatre. Il finale è riservato alla presenza del direttore d'orchestra russo Juri Temirkanov, che in due serate dirigerà tre delle sei sinfonie di Cajkovskij, alla testa della Filarmonica di San Pietroburgo.

Nel 2012, José Cura e Anna Caterina Antonacci saranno in scena con la "Carmen" di Bizet, a cui seguiranno "Turandot" e "Il barbiere di Siviglia, affidato alla regia di Woody Allen. Zubin Mehta dirigerà "Le Sacre du Printemps" di Igor Stravinskij. Per la danza il gala vedrà protagoniste le stelle del Teatro Marinskij di San Pietroburgo e del Bolshoi di Mosca. Il 2013, che segna i due secoli della nascita di Giuseppe Verdi e Richard Wagner, vedrà in scena la trilogia popolare del compositore italiano (Rigoletto, Trovatore, Traviata) e la tetralogia wagneriana che compone il "Ring", ossia "L'anello del Nibelungo" (L'Oro del Reno, Walchiria, Sigfrido, Crepuscolo degli dei). Sette opere in una settimana: una a sera per sette sere. Un ciclo da ripetere per tre settimane.