Live Sicilia

Gli appuntamenti della stagione

Arrivano Paolini e Brignano
Villa Filippina per ridere e pensare


VOTA
0/5
0 voti

, Cultura e Spettacolo
Villa Filippina, cioè l'epicentro della cultura a Palermo, il luogo dello svago, con un pizzico di riflessione. Uno spazio verde in cui si incontrano parole e musica per appuntamenti indimenticabili nel cartellone degli eventi sotto la direzione artistica di Fabio Lannino. Tanti volti, tanti appuntamenti. Il cinque agosto c'è stata l'esibizione applauditissima del chitarrista israeliano
Sagi Rei. Altra chicca:  l'otto, la performance della vocalist jazz americana Debbie Gifford.

Il jazz sarà il grande protagonista della rassegna "Villa Filippina in Jazz". Tutti i mercoledì di agosto e settembre, il meglio della produzione siciliana. Si alterneranno sul palco artisti quali Diego Spitaleri, Gianni Gebbia, Anna Bonomolo, Floara Faja, Anita Vitale, Rita Collura, Germano Seggio, Sebastiano Alioto, solo per citarne alcuni. La rassegna è inserita nella programmazione del "Circuito del mito", promosso dall'assessorato regionale al Turismo. Ingresso libero.

Grande attesa per Enrico Brignano (28 agosto) con lo show "Sono romano ma non è colpa mia". Toccherà poi a Giovanni Cacioppo (29 agosto) con lo spettacolo "Una vita da bar". Il 31 agosto spazio a Marco Paolini con la "Macchina del capo" (biglietti in vendita presso il circuito Box Office).

Spazio anche al cinema con la rassegna "Cinema Continente Sicilia", promossa dall'associazione Villa Filippina e dall'assessorato regionale ai Beni Culturali in collaborazione con la Filmoteca regionale siciliana. Film d'autore dal 15 al 17 e dal 22 al 23 agosto. Il 7, 9, 10 e 12 settembre, Villa Filippina ospiterà il "Festival dell'Operetta della compagnia teatrale di Franco Zappalà.

"La Regione è vicina a Villa Filippina - ha detto l'assessore regionale ai Beni Culturali,  Gaetano Armao - in un'ottica virtuosa di sana collaborazione, di partenariato tra pubblico e privato. Noi sosteniamo i privati che propongono programmi di qualità e che comunque hanno la disponibilità, i mezzi e la tenacia per andare avanti da soli".

Informazioni. 0916116565 - 3467216610.