Live Sicilia

Emergenza. Chiusa la Catania-Palermo

Sicilia, fuoco e fiamme


VOTA
0/5
0 voti

incendio, rogo, sicilia, Cronaca
Numerosi incendi, alimentati anche da un vento di nord ovest, sono divampati in giornata in diversi province siciliane. Squadre dei vigili del fuoco, della Protezione Civile e del Corpo Forestale, coadiuvate in alcuni casi da Canadair ed elicotteri, sono state impegnate per spegnere i roghi. Uno dei più estesi in questo momento sta divorando sterpaglie e macchia mediterraneo in contrada Crocca a Favara (Agrigento). Nel palermitano incendi a San Giuseppe Jato, dove le fiamme minacciano alcuni casolari in contrada Mortilli, a Monreale, in contrada Sant'Anna, e a Montelepre. A Enna roghi di vaste proporzioni si sono sviluppati a Regalbuto e Calascibetta; nel catanese ad Adrano, Mineo e San Cono; a Siracusa in contrada Grotta perciata; nel messinese a Fondachelli. Nel trapanese un incendio divampato in mattinata a Scopello è stato invece subito domato.

Un tratto dell'autostrada Catania-Palermo è stato chiuso al traffico in entrambe le direzioni di marcia a causa di un incendio di vaste proporzioni divampato ai margini dell'arteria, al km. 165, tra Gerbini e Catenanuova nel catanese. Sono intervenuti la polizia stradale e i vigili del fuoco. Si sono formate lunghe file di auto. I vigili del fuoco stanno cercando di circoscrivere il rogo. Per chi proviene da Palermo l'uscita obbligatoria è a Catenanuova. Per chi arriva da Catania il traffico viene deviato allo svincolo di Gerbini.