Live Sicilia

SANITA'

Dipendenti della Lapis protestano davanti al Civico di Palermo


VOTA
0/5
0 voti

civico, lapis, palermo, protesta, Le brevi
E' in corso davanti i locali della direzione sanitaria dell'ospedale Civico di Palermo la  protesta dei 55 dipendenti dell'azienda Lapis, che si occupa della manutenzione degli impianti di condizionamento del nosocomio.
"Lo sciopero di otto ore è stato indetto - spiega Francesco Piastra, della segreteria provinciale dalla Fiom-Cgil - perché i lavoratori della Lapis non ricevono la retribuzione da Maggio e l'azienda non rispetta l'accordo di ripiano del debito sottoscritto all'ufficio provinciale del lavoro".
"La Fiom - continua -  ha chiesto sia alla direzione dell'ospedale nella qualità di committente sia all'azienda Siram mandataria del consorzio di imprese affidatario dell'appalto, di intraprendere tutte le misure necessarie a ripristinare la legalità".
"Chiediamo pubblicamente  l'intervento dell'assessore alla sanità Massimo Russo - conclude Piastra - perché è intollerabile che nella gestione di un appalto pubblico siano violate norme su capitolato d'appalto e diritti dei
lavoratori".