Live Sicilia

Sul volo Roma-Palermo

Lite tra il cantante e il comandante
Gino Santercole resta a terra


VOTA
0/5
0 voti

aereo, gino santercole, roma-palermo, Cultura e Spettacolo
Un singolare problema ha ritardato ieri sera il decollo da Fiumicino del volo Roma-Palermo della Easyjet. Una discussione tra il cantante Gino Santercole e il comandante del velivolo il quale ha preteso, e ottenuto, che il passeggero scendesse dall'aeromobile dopo un'animata lite a bordo. Il diverbio tra i due, a quanto si è appreso, sarebbe sorto per la pretesa del cantante di ottenere dell'acqua dal personale di bordo nonostante fosse già iniziato il rullaggio verso la pista per il decollo. L'insistenza di Santercole, in una fase così delicata del pre-decollo, avrebbe irritato a tal punto il comandante del velivolo da decidere di ritornare al parcheggio per far scendere l'insistente passeggero. Cosa avvenuta grazie anche all'intervento degli agenti di polizia di frontiera di Fiumicino.