Live Sicilia

Dodici i posti a disposizione

Coadiutori parlamentari all'Ars:
da 1.586 restano in 46


VOTA
0/5
0 voti

coadiutori parlamentari ars, concorso, elenco selezionati, prova stenografia, regione sicilia, Cronaca
Il bando risale al 2006 ma è stato sbloccato solo qualche mese fa. Si tratta del concorso per coadiutore parlamentare all'Assemblea regionale. Un concorso che prevedeva, inizialmente, un solo posto a disposizione ma che, negli anni, ha visto crescere la domanda fino a 12. A presentare domanda, però, sono stati in 1.586: il bando richiedeva il semplice diploma di scuola media superiore.

Alla prova di selezione, lo scorso 5 febbraio, però si sono presentati solo in 220 e, secondo quanto pubblicato dalla Gazzetta dei concorsi, sono stati in 46 a passare l'esame che consisteva in una prova stenografica con seguente trascrizione in chiaro. Per loro, adesso, lo scoglio della prova dattilografica e un test sulla storia d'Italia e della Costituzione. Passata questa ulteriore prova resterebbe solo l'orale.

Ecco l'elenco di chi ha passato la prima prova: Albanese Salvatore, Aleci Marika, Amato Salvatore, Annolino Arianna, Bonvissuto Concetta Dorina, Brocato Rosa, Burlon Fiorella, Busalacchi Francesca, Catalano Carmela, Cavallaro Gisella, Chianello Andrea, Ciprì Cinzia, Consoli Cinzia, Consolo Dario, Coppolino Eliana, Costanza Rosalia, Durante Giovanna, Ferotti Valentina, Galioto Arianna, Gambino Carla, Grillo Francesca Maria, Insinga Maria Concetta, La Mantia Rosanna, Marino Paolo, Messina Gilda Michela, Mirici Cappa Salvatore, Neglia Francesca, Oliveri Alessandra, Pititto Luigi, Puccio Ivano, Puma Francesca, Randazzo Lilla, Ricciardi Salvina, Rifugiato Ylenia, Saitta Michele, Saladino Giuseppa Marzia, Santoro Marco Giuseppe, Scola Margherita, Signorino Elisabetta, Sutera Serena, Tarantino Maria Chiara, Tomasello Domenica, Urso Angela, Vasile Valentina, Vassallo Tiziana, Vitrano Aglaia.