Live Sicilia

Lavoro

Licenziati, i parcheggiatori
del Civico indicono sciopero


VOTA
0/5
0 voti

catalano sas, civico, parcheggiatori, Cronaca, Economia
Da venerdì prossimo saranno in sciopero i 13 lavoratori di Aci Service, che operano nei parcheggi dell'ospedale Civico di Palermo. Il gruppo ha ricevuto la lettera di licenziamento a seguito dell'aggiudicazione dell'appalto, per lo stesso servizio, da parte della ditta F.lli Catalano sas. Lo comunica la Uiltucs Sicilia, sindacato che tutela i lavoratori dei commercio, turismo e servizi.

"I lavoratori - spiega il segretario regionale, Pietro La Torre - prestano la propria opera da oltre 5 anni, eppure nel bando di gara l'Arnas non ha previsto la salvaguardia dei livelli occupazionali. Inoltre, la società Catalano si è incaponita nel non voler sottoscrivere alcun impegno a garantire i lavoratori a fronte di nuove assunzioni". Per questo motivo, i 13 impiegati hanno indetto uno sciopero ad oltranza che vedrà occupate le postazioni delle aree di parcheggio A, B e C e la zona limitrofa agli uffici amministrativi. "La nuova società che gestirà il servizio, lo farà con un numero esiguo di lavoratori nuovi assunti", spiega la Uiltucs.