Live Sicilia

Non si conoscono i danni cerebrali del piccolo

La madre non ha ancora visto il figlio


VOTA
0/5
0 voti

condizioni, laura salpietro, lite sala parto, messina, salute, Cronaca
Laura Salpietro non ha ancora potuto vedere il proprio figlio nato quattro giorni fa nella sala parto del policlinico di Messina, dove poco prima due medici avevano litigato tra loro. Lo ha reso noto la cognata della paziente, Cettina Molonia, sottolineando che sono in attesa di conoscere quali siano "i veri danni subiti dal bambino". "Ieri è stata tolta l'intubazione e respira da solo - ha aggiunto - ma la situazione rimane molto critica perché non sappiamo se ci sono stati danni cerebrali. La verità sul suo stato di salute si scoprirà tra un paio d'anni. Mia cognata il bambino non l'ha ancora visto, fisicamente sta meglio, ma emotivamente...".