Live Sicilia

L'attacco della Prestigiacomo

"Dove ci sono discariche
ci sono mafia e camorra"



lombardo, palermo, prestigicaomo, rifiuti, sicilia, Politica
''Al presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo, e al senatore Beppe Lumia ricordo rispettosamente il dato di fatto che dove il ciclo dei rifiuti funziona, in Europa, ci sono i termovalorizzatori; dove invece funzionano mafia e camorra ci sono le discariche''. Lo afferma il ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo.
''E il disco rotto sul vecchio piano non fa pià effetto - aggiunge il ministro - quel piano per quanto mi riguarda è seppellito. Da oltre due anni aspettiamo alternative. Per ciò che concerne la Val Dittaino, con tutto il rispetto per l'impresa ed il suo progetto innovativo - sottolinea Stefania Prestigiacomo - esamineremo con attenzione la procedura che ha visto spuntare del nulla, la notte di Natale, l'autorizzazione per una megadiscarica nella 'Valle del Pane'. Ma se l'iniziativa è innovativa e valida non la osteggeremo, ove sia organicamente inserita in una strategia che però oggi manca. Certamente - conclude il ministro - nè megadiscariche nè impianti di trattamento vanno realizzati nella 'Valle del Pane'''.