Live Sicilia

RIFIUTI

Catania, presentato robot per trattamento e compostaggio


VOTA
0/5
0 voti

Catania, nowaste, rifiuti, robot, Le brevi
Trasformare i rifiuti in risorsa é l'obiettivo del progetto "Nowaste" (New organic waste sustainable treatment engine", nell'ambito del quale è stato realizzato un robot domestico che direttamente a casa effettua trattamento e compostaggio della frazione organica dei rifiuti, evitando il conferimento in discarica. Il robot, che determina una drastica riduzione per i costi di gestione dei rifiuti, è stato presentato durante un meeting ospitato nell'aula magna dell'ex monastero dei Benedettini di Catania. In avanzata fase di realizzazione, il suo prototipo sarà presentato il 31 gennaio. L'iniziativa prende il via dall'Istituto di ricerca, sviluppo e sperimentazione sull'Ambiente ed il Territorio (Irssat), guidato da Giuseppe Lo Bianco, ed è realizzata in collaborazione con l'assessorato regionale Territorio ed Ambiente, l'Università e l'azienda Bio.Medi. "La sperimentazione inizierà a marzo del 2011 - ha spiegato Lo Bianco - e sarà attuata in tre fasi per circa 30 mesi. L'ultimo passo prevede l'utilizzo di oltre 1.000 elettrodomestici. Per un anno intero il sistema sarà testato in tre aree dell'Isola, a Castelmola, Gaggi e Melilli". Al termine del seminario i vertici dell'Irssat sono stati ricevuti dal presidente della Regione Raffaele Lombardo. Il progetto è stato ammesso al sovvenzionamento della Commissione Europea nell'ambito dello strumento finanziario LIFE per poco più di un milione di euro, l'equivalente del 50% dei costi ammissibili.