Live Sicilia

La votazione

La finiana Bongiorno presidente
della commissione Giustizia


VOTA
0/5
0 voti

avvocato, giulia bongiorno, presidente, Palermo, Politica
Giulia resta in sella. La finiana (e palermitana) Giulia Bongiorno è stata confermata alla presidenza della commissione Giustizia della Camera con 40 voti su 48. Una decisione attesa, visto che il capogruppo Pdl a Montecitorio, Fabrizio Cicchitto, aveva confermato in precedenza che la linea del partito era quella di votare l'esponente di "Futuro e Libertà". "Non ci sono novità", spiega Cicchitto, rispetto alla decisione presa dal vertice di maggioranza la scorsa settimana, in cui si è dato un via libera alla riconferma dei 'finiani' Bongiorno (alla Giustizia) e Moffa (alla commissione Lavoro) alla Camera e di Mario Baldassari al Senato (come presidente della Finanze).