Live Sicilia

La riunione di Fli

I finiani si incontrano a Trapani
Marrocco: "Ecco le nostre priorità"


VOTA
0/5
0 voti

ars, fli, futuro e libertà, marrocco, trapani, Politica
Livio Marrocco, indicato dal coordinatore regionale di Futuro e libertà Pippo Scalia nuovo presidente dei deputati Fli all'Ars, intervenendo a Trapani all'incontro organizzato dal partito ha dichiarato: "Insisteremo su quattro priorità, l'abolizione delle province, il varo della riforma degli appalti su cui Futuro e libertà presenterà una proposta di legge, la creazione del quoziente familiare e l'apertura di un tavolo di concertazione con il governo nazionale per l'assegnazione alla Sicilia dei Fondi Fas, 4 miliardi che non si capisce perchè siano fermi ancora a Roma".

Marrocco, trentatreenne trapanese, attualmente vicepresidente della commissione regionale antimafia all'Ars, sarà anche coordinatore provinciale del movimento finiano e guiderà la fase di costituzione dei circoli di Generazione Italia nel trapanese, in attesa della costituzione vera e prorpia del partito a gennaio dell'anno prossimo. "Attualmente sono tredici circoli, ma altre forze sul territorio guardano con interesse al progetto, non solo amministratori locali e consiglieri comunali, un esercito che appartiene alla tradizione ex An, ma anche forze che provengono dalla tradizione socialista, una componente repubblicana e vari movimenti che, attraverso liste civiche si sono presentati alle elezioni, come ad esempio Rinnovamento sociale, movimento presente in vari collegi nella provincia di Trapani. Abbiamo molta fiducia nel progetto - ha concluso - visti i riscontri positivi mostrati dal territorio in questa fase di preparazione".