Live Sicilia

Una busta con proiettile

Ennesima minaccia
per Ciancimino jr


VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Una busta contenente un proiettile di arma automatica e una lettera di minacce è stata recapitata a Massimo Ciancimino nei giorni scorsi a Palermo. L'episodio, secondo quanto si è appreso in ambienti giudiziari, è stato denunciato solo ieri dal figlio dell'ex sindaco mafioso, che afferma di essere stato testimone delle indagini sulla trattativa fra mafia e Stato nel periodo delle stragi del 1992. Si tratta dell'ennesima intimidazione di questo tipo ai danni di Ciancimino jr.