Live Sicilia

PALERMO

Procurava biglietti aerei a narcos, pm chiede condanna a 4 anni


VOTA
0/5
0 voti

antonino lo nigro, droga, francesco paolo musso, palermo, Le brevi, Palermo
Il pm di Palermo Geri Ferrara ha chiesto la condanna, rispettivamente, a 8 e 4 anni di carcere, per Francesco Paolo Musso e Francesco Farina. Musso è accusato di traffico internazionale di droga, Farina di falso e favoreggiamento. Il dibattimento, in corso davanti ai giudici della quarta sezione del tribunale di Palermo, ha origine da un'inchiesta su un maxi traffico di cocaina tra Olanda, Spagna e Italia organizzato da una banda di siciliani e calabresi. Tra i personaggi di spicco dell'organizzazione c'era anche Antonino Lo Nigro, fratello del capomafia di Brancaccio Cosimo Lo Nigro, condannato in abbreviato a 15 anni. Mentre a Musso si contesta l'appartenenza alla banda, Farina, dipendente di un'agenzia di viaggi, secondo il pm, avrebbe procurato biglietti aerei, con nomi falsi, a Lo Nigro per i suoi viaggi in Spagna e Olanda. Il processo è stato rinviato per le arringhe difensive al 22 novembre.