Live Sicilia

CATANIA

Turista tedesco fotografa il suo scippatore, un arresto


VOTA
0/5
0 voti

, Catania, Le brevi
Le foto scattate a Catania da un turista tedesco mentre, insieme con un connazionale, viene rapinato da due giovani in scooter ha permesso alla Squadra Mobile del capoluogo etneo di individuare uno dei presunti autori. A Luciano D'Alessandro, attualmente detenuto, gli agenti hanno notificato un ordine di custodia cautelare per violenza privata e furto. Il furto fu compiuto il 29 marzo scorso ai danni di due turisti tedeschi che stavano percorrendo via Ittar in auto. Le vittime furono costrette a fermare la loro auto da due giovani a bordo di un ciclomotore, uno dei quali si impadronì di tre borse. Il turista che aveva al collo una macchina fotografica riuscì a scattare delle foto al rapinatore e attraverso di esse gli investigatori hanno identificato uno dei due autori, riconosciuto grazie anche a una vistosa cicatrice sulla testa. Durante una perquisizione nell'abitazione di D'Alessandro gli agenti hanno trovato i vestiti indossati durante la rapina e che le foto avevano mostrato. D'Alessandro era stato arrestato il 13 luglio scorso per una rapina ai danni di una donna di 81 anni che aveva prelevato un'ingente somma di denaro in un istituto di credito.