Live Sicilia

Gerlandino Messina

Convalidato l'arresto
per detenzione di armi


VOTA
0/5
0 voti

armi, arresto, gerlandino messina, Agrigento, Cronaca
E' stato convalidato, dal gip del tribunale di Agrigento Stefano Zammuto, l'arresto del boss di Cosa Nostra Gerlandino Messina e del suo fiancheggiatore Calogero Bellavia, 21 anni, di Favara. Gerlandino Messina è stato arrestato, oltre perché ricercato per un ergastolo, anche per ricettazione, detenzione di munizioni e possesso illegale di due pistole con matricola abrasa, ritrovategli alla cintola al momento dell'irruzione, sabato pomeriggio, dei Gis nel covo di via Stati Uniti a Favara. Bellavia è accusato di avergli portato i pasti a pranzo e a cena almeno negli ultimi tre giorni e di averne favorito la latitanza.