Live Sicilia

Leoluca Orlando replica

"L'assessore non ha compreso
il nostro ruolo istituzionale"


VOTA
0/5
0 voti

leoluca orlando, massimo russo, sanità, Politica
"Il ruolo istituzionale che ricopro m'impedisce di censurare il tono usato dall'assessore regionale alla Salute, Massimo Russo, che continua ad essere l'unico assessore che non ha compreso il ruolo istituzionale della Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori e disavanzi sanitari che acquisisce dati sulla base di relazioni fornite dai governi regionali". Lo dice il presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori in campo sanitario e sulle cause dei disavanzi sanitari regionali, Leoluca Orlando. "Bisogna ricordare che - continua - la commissione è in attesa di ricevere risposta a decine di richieste di relazioni rivolte all'assessore, oppure ai direttori generali competenti". "Il ruolo istituzionale che ricopro m'impedisce di fare polemiche - precisa - sull'infelice espressione di 'cultura giustizialista''. Per Orlando, "se per giustizialismo si intende il rispetto dei diritti dei cittadini, a cominciare da quello della tutela della salute, non posso che ringraziare l'assessore Russo, questa volta non a titolo personale, ma dell'intera commissione. L'adozione di scelte organizzative e funzionali adeguate è il modo migliore per evitare sprechi, abusi e per rispettare il diritto alla salute previsto dalla Carta costituzionale".