Live Sicilia

Trapani

Tentò di uccidere la madre
Giovane condannato a 4 anni


VOTA
0/5
0 voti

angelo clementi, condanna, sentena, trapani, Cronaca
Il gup di Trapani ha condannato un ventenne di Valderice, Angelo Clementi, a quattro anno e otto mesi di reclusione per il tentato omicidio nei confronti della madre, Mattia Brancasi.
Il giovane finì in manette nel marzo scorso, incastrato dalle indagini condotte dai carabinieri. Per uccidere la madre avrebbe versato del topicida nel purè di patate. Il movente non è mai emerso.