Live Sicilia

La circolare dell'assessore Chinnici

Consulenze, ma quando iniziano?


VOTA
0/5
0 voti

Caterina Chinnici, consulenze, Palermo, Politica
“Si evidenzia che l’efficacia degli incarichi dei consulenti potrà decorrere esclusivamente dalla data di pubblicazione dei dati richiesti sul sito web istituzionale”. La direttiva si legge in una circolare che l'assessore alla Funzione Pubblica, Caterina Chinnici, ha inviato agli uffici di diretta collaborazione della Presidenza e dei singoli assessorati, alla segreteria generale della Regione, ai dipartimenti e agli uffici equiparati, agli uffici speciali e per conoscenza a Sicilia e Servizi. La missiva è datata 31 maggio 2010. Ma a ben vedere, forse il messaggio non è stato proprio recepito. La maggior parte delle consulenze, infatti, riportano una data d'inizio di gran lunga antecedente a quella di pubblicazione.

Come nel caso di Antonio Andò, consulente nominato da Lombardo, il cui incarico è iniziato il primo maggio, ma la consulenza è stata resa nota l'8 giugno. O Marco Montalbano, nominato dal Ragioniere generale il 15 settembre 2010, ma la data di pubblicazione della consulenza risale al 28 ottobre. E ancora, Pietro Cami, nominato da Centorrino il 28 marzo 2011, ma di cui si è avuta notizia sul sito della Regione soltanto il 13 aprile.

Insomma, la lista sarebbe lunga. Ma resta un dubbio di fondo: in questi casi le consulenze valgono a partire dalla data d'incarico conferita dagli assessori, o dalla data di pubblicazione, come indicato dall'assessore Chinnici?