Live Sicilia

Lo sfogo di Zamparini

"Questo potrebbe essere
l'ultimo giorno da presidente"



Barbera, calcio, fenerbahce, palermo, sogliano, Sport, zamparini
"Sono deluso dai fischi, questo probabilmente è il mio ultimo giorno da presidente del Palermo. Mi prendo un giorno per meditare, ma non credo ci saranno ripensamenti". Questo il commento a caldo del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, dopo la sconfitta dei rosa in casa nell'amichevole contro i turchi del Fenerbahce. Un fiume in piena, il presidente: "Zamparini a Palermo comincia a puzzare, e quando uno puzza se ne deve andare".
"Ho preso tre nuovi giocatori - ha aggiunto - e ve li comunicheranno i miei collaboratori".

Sean Sogliano, dal canto suo, non ha potuto far altro che confermare: ''Nei prossimi giorni vi comunicherò i nomi dei nuovi acquisti''. ''Uno - ha fatto notare - sarà sicuramente il portiere, poi probabilmente arriverà un centrocampista. In uscita: Cassani piace alla Fiorentina, mentre Nocerino non è sul mercato''. Infine, Stefano Pioli ha detto che non vede ''l'ora di esordire in campionato'' e ''che arrivi anche il 31 agosto, giorno di chiusura del calciomercato, in modo tale da fornire un assetto definitivo a questa squadra''.