Live Sicilia

ispica

Donna muore dopo essere stata dimessa
Interviene la commissione errori sanitari


VOTA
0/5
0 voti

ispica, orlando, ragusa, sanità, Cronaca
"Ancora un altro decesso che getta sospetti sulla qualità dell'assistenza sanitaria in Sicilia, il quarto in pochi giorni in provincia di Ragusa".
Lo afferma il presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori sanitari, Leoluca Orlando (nella foto) , avvenuta a Ispica (RG)

"Questa volta - prosegue - a farne le spese è stata una donna morta solo un'ora dopo esser stata visitata da una guardia medica alla quale si era rivolta per forti dolori allo stomaco. Anche questa volta chiameremo a riferire, tramite l'invio di una relazione contente informazioni dettagliate, l'assessore regionale alla Sanità e la direzione della Asp competente". La donna, che si era recata alla guardia medica, era stata congedata dal medico di turno con un antispastico, ma tornata a casa è morta dopo un'ora.

"Le esigenze di bilancio e i tagli alla spesa non debbono pesare sulla salute dei cittadini e sull'efficienza del Servizio sanitario - aggiunge Orlando - che dovrebbe esser garantito in modo uguale ai cittadini di tutte Regione italiane".