Live Sicilia

catania

Disperato perché non può vedere il figlio
E' asserragliato sul balcone di un b&b


VOTA
0/5
0 voti

, Catania, Cronaca
Un uomo di 35, residente a Belpasso, si è asserragliato all'interno di un B&B nel centro di Catania, e si è seduto sulla ringhiera del balcone al quarto piano dello stabile per ''dimostrare a mia moglie di essere un uomo vero''. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, che hanno attivato un materasso gonfiabile anti-cadute, e i carabinieri del nucleo radiomobile che stanno cercando la donna per portarla sul posto per invitarla a convincere il marito a recedere dall'iniziativa.

Agli investigatori, l'uomo ha spiegato di essere disoccupato e separato da un anno dalla moglie, che ha in affido il loro figlio. Non avendo da mesi più un posto di lavoro, l'uomo è in ritardo con i pagamenti dell'assegno di mantenimento e per questo, a suo dire, la moglie non gli fa vedere il bambino secondo i tempi indicati dal Tribunale.

AGGIORNAMENTO
L'uomo ha interrotto la protesta dopo l'arrivo della moglie, dalla quale, tramite i carabinieri, ha avuto rassicurazioni circa la possibilità di vedere il figlio. Attualmente si trova in una stanza del B&B dove e' sottoposto a una visita medica.