Live Sicilia

TRUFFE

Canicattì, acquista uno stock di bare ma non le paga


VOTA
0/5
0 voti

, Agrigento, Le brevi
Un imprenditore di Canicattì, Gaetano Aquilino, 24 anni, accusato di aver comprato uno stock di bare senza poi pagarle, ha patteggiato una pena di 3 mesi e 10 giorni di reclusione con la condizionale. L'imputato, titolare di un'azienda assieme ad altri soci, acquistò una partita di casse funebri da un'azienda del Nord Italia per 70 mila euro dando assegni non coperti. Dopo i tentativi di recuperare i soldi la ditta fornitrice denunciò il legale rappresentante della società.