Live Sicilia

PALERMO

Carini, spaccio di droga: arrestati due coniugi


VOTA
0/5
0 voti

carini, coniugi, droga, spaccio, Le brevi, Palermo
Angelo Chianello, operaio 37enne, e Valeria Colella, casalinga di 36 anni, sono stati arrestati con l'accusa di gestire lo spaccio di droga a Carini, in provincia di Palermo. Nella loro abitazione, infatti, sono stati trovati otto chili di hashish in panetti e 150 grammi di marijuana, per un valore complessivo di circa 40.000 euro. La segnalazione è partita dalle famiglie del quartiere, preoccupate per i loro figli e insospettite dal continuo via vai di giovani a tarda sera. In un barattolo custodito su una mensola della cucina i carabinieri hanno trovato anche 500 euro in banconote di diverso taglio, ritenuti provento dell'attivita' illecita. I coniugi sono detenuti al momento all'Ucciardone e al Pagliarelli. Le indagini proseguiranno per capire se il giro d'affari era controllato o meno dalla criminalità organizzata.