Live Sicilia

RAGUSA

Chiede soldi per montare il contatore del gas, denunciato il dipendente


VOTA
0/5
0 voti

carabinieri, concussione, contatore gas, ragusa, Le brevi, Ragusa
I carabinieri di Ragusa hanno arrestato per concussione, il flagranza di reato, Elio Franco Arancio, 65 anni, di Gela (Caltanissetta), dipendente di una società di gas che aveva chiesto 300 euro a un pensionato per agevolare il collegamento dell'impianto alla rete del metano. L'indagato aveva spiegato al cliente che per avere il contatore dell'azienda avrebbe dovuto pagare. Insospettito, il pensionato ha denunciato il fatto ai carabinieri e ha fissato l'appuntamento con l'operatore dell'azienda del gas seguendo le indicazioni dei militari, che hanno così scoperto la tentata concussione.