Live Sicilia

RAGUSA

Vendeva formaggi non tracciati, arrestato gelese


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi, Ragusa
La Polizia Stradale di Ragusa ha sequestrato un caseificio abusivo e denunciato alla Procura di Ragusa un gelese di 48 anni, residente a Vittoria, per vendita di prodotti pericolosi per la salute e per guida senza patente. A seguito di un controllo effettuato sulla strada provinciale Vittoria-Acate, gli agenti hanno scoperto all'interno di un furgone diversi tipi di formaggi e latte senza alcuna tracciabilità e in violazione delle prescrizioni igienico-sanitarie.

Il conducente del furgone è stato denunciato anche per guida senza patente in quanto, con false denunce di smarrimento, era materialmente in possesso di due patenti: uno stratagemma per essere in possesso di un titolo di guida che gli era stato revocato a seguito di una condanna penale.