Live Sicilia

AGRIGENTO

Carabiniere accusato di omicidio:
sospesa la patria potestà sulla figlia


VOTA
0/5
0 voti

, Agrigento, Le brevi
Il tribunale per i minori di Palermo ha sospeso la patria potestà sulla figlia di 18 mesi a Salvatore Rotolo, il carabiniere accusato dell'omicidio della compagna Antonella Alfano. La piccola è stata affidata alla nonna materna. Rotolo è in carcere dallo scorso mese di luglio. L'omicidio della commessa, con la passione per le sfilate, è avvenuto invece lo scorso 5 febbraio. La giovane fu trovata carbonizzata all'interno della sua auto in via Papa Luciani, alla periferia di Agrigento. Quello che inizialmente sembrava unm incidente sarebbe stato invece, secondo gli investigatori, una messa in scena per mascherare l'omicidio.

(fonte ANSA)