Live Sicilia

RIFIUTI

"Amia a braccia conserte"
Un cittadino fotografa la negligenza


VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca, Palermo
“Il 5 Novembre, a Piazza San Tommaso d’Aquino, mi sono imbattuto in un simpatico quintetto dell’Amia che tutto faceva fuorché lavorare: io ero seduto su una panchina collocata nella villetta che sorge sulla piazza e ho visto accostare un piccolo camion dell’Amia".  E' la segnalazione di Alessio Palmisano, riporatata sul sito di Mobilita Palermo.

"
Ho pensato bene- continua- visto le ultime notizie che riguardano questa efficientissima società, di osservare i loro comportamenti e ho potuto constatare che nessuno di loro ha alzato un dito: uno fumava, l’altro chiacchierava con il fumatore e gli altri tre si sono diretti verso il fruttivendolo che sostava pochi metri più avanti”.
 Così, all'indomani del comunicato dell'ex municipalizzata, i cittadini tornano a denunciare tramite fotografie quella che sul sito viene definita “l'ennesima esperienza di negligenza di un servizio pubblico”.