Live Sicilia

Agrigento

Abuso d'ufficio e peculato: a giudizio
il presidente della Provincia D'Orsi


VOTA
0/5
0 voti

abuso d'ufficio, agrigento, Eugenio D'Orsi, Agrigento, Cronaca, Politica
Il Gip Stefano Zammuto, accogliendo la richiesta della Procura, ha disposto il Giudizio immediato del presidente della provincia di Agrigento,
Eugenio D'Orsi, per peculato, concussione, abuso d'ufficio e truffa. L'inchiesta riguarda alcuni atti compiuti dal presidente della Provincia di Agrigento. Tra questi la messa in dimora nella sua abitazione di 40 palme di proprietà dell'Ente, che, sostiene la Procura, erano invece destinate a spazi verdi pubblici, aiuole di scuole e al giardino botanico.

Inoltre a D'Orsi viene contestato l'affidamento ad esterni di incarichi che potevano essere svolti da personale della Provincia Il Gip, ritenuta attesa l'evidenza della prova nei confronti dell'indagato che nell'interrogatorio di garanzia si è avvalso della facoltà di non rispondere, ha fissato la prima udienza del processo davanti la prima sezione penale del Tribunale di Agrigento, per il 23 gennaio 2012. D'Orsi è difeso dagli avvocati Daniela Posante, Gaetano Bruna e Giuseppe Scozzari, quest'ultimo è stato fino a ieri consulente della Provincia.