Live Sicilia

Amministrative. Davide Faraone

"Orlando vuol far saltare le primarie"



elezioni, faraone, orlando, palermo, speciale palermo 2012, Palermo, Politica
“Con Orlando è strada che non spunta. Il criterio che vuole imporre per partecipare alle Primarie, e cioé quello della ‘conventio ad excludendum’, chiudendo le porte a quei candidati o a quei partiti che oltre a un programma propongono uno schema di alleanze non in linea al suo pensiero, è solo un modo per far saltare il banco e andare alle elezioni senza passare dai gazebo proprio con la sua candidatura a sindaco”. Lo dice Davide Faraone, deputato regionale del Pd all’Assemblea regionale siciliana e candidato a sindaco di Palermo.

“Dopo il nulla di fatto di ieri al tavolo delle Primarie - aggiunge - prevedo un altro nulla di fatto la prossima settimana e così all'infinito sino all'annullamento delle primarie. Se questo è lo scenario, penso che a Palermo debba nuovamente farsi sentire il popolo delle primarie e a gran voce dire che con questi dirigenti non vinceremo mai e che occorre voltare pagina, innanzitutto all'interno del centrosinistra".