Live Sicilia

PALERMO

Domenica una giornata dedicata allo Statuto siciliano


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi, Palermo
Domani, a partire dalle ore 10,30, e per tutta la giornata, in Piazza Ruggero Settimo a Palermo si svolgeranno una serie di iniziative dedicate al tema dello statuto siciliano. La manifestazione e' organizzata dall'associazione ''La Sicilia e i siciliani per lo Statuto'', e' patrocinata dalla Presidenza della Regione, e mira a sensibilizzare i cittadini, le istituzioni e la politica sulla mancata applicazione di alcune parti dello statuto siciliano sin dalla sua nascita, nel 1948.

Teatro delle manifestazioni, sara' Piazza Ruggero Settimo, dove saranno allestiti stands informativi e saranno distribuite ai passanti copie dello Statuto e bandiere della Regione Siciliana. In piazza si esibiranno artisti di strada, in coincidenza con una estemporanea di pittura e una mostra fotografica. Subito dopo l'incontro divulgativo sull'importanza dell'applicazione integrale dello Statuto dell'Autonomia, in programma alle 11, alle 12, presso il Foyer del teatro Politeama si terra' il primo dei due importanti seminari promossi in coincidenza dello Statuto Fest dall'Assessorato regionale all'Economia.

Il tema sara' ''Autonomia siciliana e Federalismo Fiscale'' , parteciperanno studiosi ed esperti dell'Autonomia, del Federalismo ed economisti. Concludera' i lavori l'assessore regionale all'Economia Gaetano Armao. Alle 13 apertura del villaggio gastronomico, con prodotti tipici e cucina siciliana. Alle 15,30, dibattito sui principali temi statutari, poi il secondo appuntamento istituzionale dell'Assessorato regionale all'Economia, sempre al Foyer del Politeama, alle 16,30 con la conferenza sul tema ''Autonomia siciliana e Sviluppo economico''. I lavori saranno conclusi dall'assessore regionale all'Economia Gaetano Armao.

Dalle 17 Piazza Ruggero Settimo si animera' ulteriormente, con la partecipazione di gruppi musicali, cantanti, attori e personalita' del mondo dello spettacolo e dello sport. Prevista alle 17 e 15 la presenza dell'attrice Maria Grazia Cucinotta, che ritirera' un premio per l'impegno in difesa della sicilianita'. Per tutta la giornata un maxischermo posizionato sulla piazza riportera' pubblicamente i nomi dei rappresentanti delle istituzioni e del mondo politico, di qualunque schieramento, che hanno dato la loro adesione per l'avvio di una azione di attuazione piena dello Statuto.