Live Sicilia

Il commissario dello Stato

Impugnata la norma anti-Coca Cola


VOTA
0/5
0 voti

bevande gassate, carmelo aronica, commissario dello stato, Palermo, Politica
Il commissario dello Stato Carmelo Aronica (nella foto) ha impugnato davanti alla Corte costituzionale alcuni articoli del disegno di legge su agricoltura, pesca, artigianato, cooperazione e commercio che era stato approvato dall'Assemblea regionale lo scorso 9 novembre. Tra le norme "bocciate" dal prefetto Aronica, anche l'articolo 38 sul divieto di somministrare bevande gassate nei distributori automatici delle scuole, per far posto a spremute e frutta fresca. Il provvedimento aveva lo scopo di combattere l'obesità nella popolazione giovanile.

Gli altri articoli impugnati sono il 14, che riguarda la vendemmia verde; il 15, primo comma, sul fondo regionale di garanzia; gli articoli 17, 19, 20, 22, 25, 26 (sull'istituto sperimentale zootecnico), il 35 (Agenzia per il Mediterraneo), il 36 (consorzi fidi), il 40 (sul personale della Fiera del Mediterraneo e dei Consorzi di bonifica), il 41 (sul personale delle società a partecipazione regionale).