Live Sicilia

PALERMO

Polemica sui beni confiscati
in consiglio comunale


VOTA
0/5
0 voti

consiglio comunale, palermo, regolamento beni confiscati, Le brevi, Palermo, Politica
E' scontro nel consiglio comunale di Palermo, sul regolamento di assegnazione e gestione dei beni confiscati alla mafia. L'opposizione contesta la decisione dell'assessore Eugenio Randi, con deleghe alle Risorse immobiliari e ai beni confiscati, di demandare la regolamentazione alla giunta, attraverso un ufficio centrale ancora da istituire. Sono oltre 100 gli emendamenti presentati dall'opposizione. Stasera - con inizio alle 20 - riprenderà la seduta a Sala delle Lapidi.