Live Sicilia

PRODOTTI E SERVIZI CON LA TECNOLOGIA VOIP

Nasce a Palermo Italiacom
Il "terzo polo" della telefonia


VOTA
0/5
0 voti

italiacom, palermo, telefonia, Cronaca, Palermo
Italiacom S.p.A. Si chiama così il nuovo operatore di telefonia fissa e mobile del mercato nazionale e internazionale, che dopo Milano e Roma, sbarca a Palermo. Il debutto ufficiale della nuova società di telecomunicazioni che sviluppa prodotti e servizi basati sulla tecnologia VoIP (Voice Over Ip), interconnessa con oltre 150 operatori mondiali, si è tenuto ieri sera al Grand Hotel et des Palmes, alla presenza dell'amministratore delegato Salvo Castagna, del direttore generale Vincenzo Lo Cascio e del presidente di Italiacom Alba Cinà.

"Ci prepariamo serenamente all’espansione sul mercato nazionale che non è abituato alla risalita da Sud a Nord da parte di realtà come la nostra. In questa fase- ha detto Vincenzo Lo Cascio, direttore generale – siamo pronti ad offrire oltre alla tecnologia all’avanguardia, un abbattimento dei costi che saranno molto competitivi per tutti, privati e aziende, con un risparmio garantito per esempio per la rete fissa fino al 50%, mentre per il mobile il mercato ci vedrà primeggiare con tariffe di grande convenienza. La nostra forza sarà un concentrato di tecnologia a tariffe imbattibili”.

Mentre Salvo Castagna, chief executive office, ha aggiunto: “Sono stati siglati accordi commerciali con diversi Carrier in tutto il mondo. Dal 2012 Italiacom diventerà anche operatore mobile nazionale con proprie offerte tariffarie ed entro il 2012 saremo in tutta Italia con una distribuzione capillare”. L’azienda palermitana, nata da appena tre anni, così punta tutto sulle capacità delle proprie risorse umane e professionali e su un'offerta di servizi ad alta qualità e a prezzi competitivi. Italiacom conta al momento dieci dipendenti e dieci collaboratori, ma entro marzo 2012 punta a triplicare il personale fra dipendenti e collaboratori.