Live Sicilia

l'iniziativa promossa da iacolino

Una delegazione europea in Sicilia
per affrontare la questione migranti


VOTA
0/5
0 voti

migranti, parlamento europeo, ppe, salvatore iacolino, sicilia, Cronaca, Palermo, Politica
L'Europa torna a guardare al Mediterraneo e alle migrazioni dei popoli, dalla strategica prospettiva offerta dalla Sicilia. Tre giorni, dal 24 al 26 novembre, in cui una delegazione della Commissione Libertà civili, Giustizia e Affari interni del Parlamento Europeo - voluta dal gruppo del Partito Popolare Europeo - per tornare a puntare i riflettori sulla questione migranti..

“La delegazione – afferma l'eurodeputato Salvatore Iacolino - si recherà a Trapani, Agrigento, Lampedusa, Palermo e Mineo. Trenta i partecipanti, fra parlamentari europei , rappresentanti della Commissione Europea e dell'Agenzia Frontex, che avranno il compito di ascoltare i reali bisogni del territorio, in particolare quello di Lampedusa, divenuto, suo malgrado, il paradigma di ciò che si è verificato nel Mediterraneo durante il 2011”.

Secondo Iacolino, “l'inarrestabile flusso migratorio ha portato in Sicilia, in Italia e in Europa tanti migranti nella speranza di un futuro migliore. Siamo dell’avviso che l’immigrazione legale collegata alle esigenze del nostro mercato del lavoro vada tutelata e riconosciuta così come vadano tutelati e garantiti i diritti inderogabili della persona. Di contro, riteniamo che l’immigrazione illegale e irregolare vada concretamente contrastata attraverso accordi bilaterali fra l’Unione Europea e i singoli Stati frontalieri”.

“Gli incontri con le autorità locali - conclude l'eurodeputato - serviranno alla delegazione parlamentare per comprendere le ragioni dei comparti del turismo e della pesca che sono stati ridimensionati e danneggiati dal massiccio esodo di migranti e dalla guerra in Libia. Nel contempo, effettueremo delle visite in quelle strutture - esempi concreti di integrazione - che si occupano dell’accoglienza di migranti come Emergency e la Missione "Speranza e Carità” di Biagio Conte, per comprendere quanta assistenza e generosità vi è in Sicilia rispetto al tema dei migranti”.