Live Sicilia

PALERMO

Mangano (Misto): "Cammarata si dimetta"


VOTA
0/5
0 voti

cammarata, comune, mangano, palazzo delle aquile, palermo, Cronaca, Palermo, Politica
“Le parole del Procuratore aggiunto Leonardo Agueci - dichiara il consigliere del Misto Alberto Mangano - non ammettono alcuna possibilità di giustificazione o di replica: sono la fotografia di un’amministrazione che in dieci anni ha omesso qualunque controllo sulle attività dei propri uffici permettendo l’infiltrazione di illegalità diffuse al Comune di Palermo. Le dichiarazioni di Cammarata sono semplicemente ridicole. Quest’ultimo episodio, infatti, - continua Mangano - si aggiunge a quello del furto del database sulle pratiche di condono edilizio avvenuto qualche settimana fa presso i locali dell’edilizia privata e all’altro relativo all’arresto dell’Ing. La Rocca per tangenti, in una successione che, stando alle stesse dichiarazioni del Procuratore Agueci, è ancora destinata a prolungarsi. Questi fatti e le dichiarazioni di oggi del Sostituto Procuratore - conclude il consigliere del gruppo Misto -dovrebbero indurre qualsiasi amministratore che abbia ancora un minimo di buon senso a dimettersi“.