Live Sicilia

LA REPLICA

Avanti: "La Provincia rispetta le regole
I nostri conti sono in ordine"


VOTA
0/5
0 voti

avanti, corte dei conti, provincia palermo, sicilia, Palermo, Politica
“La Provincia ha sempre rispettato le regole previste dai vari patti di stabilità imposti dalle leggi negli anni e il bilancio 2011 è stato predisposto in base alle linee stabilite dalla finanziaria 2011 (con un saldo obiettivo finale di -635 mila euro) e ciascuna spesa è stata determinata entro i limiti consentiti dal contenimento previsto". A dichiararlo è il presidente della Provincia di Palermo Giovanni Avanti.

"Per quanto riguarda gli stanziamenti per i mutui e i prestiti - continua Avanti - sono relativi ad interventi per opere pubbliche inserite nel piano triennale e la cui attivazione è subordinata all'approvazione dei progetti esecutivi. Inoltre, ad oggi, non è stato assunto alcun mutuo né si prevede di contrarne entro l'anno. Tutti i nostri conti sono dunque perfettamente in regola con i parametri di legge. Per quanto riguarda, invece, l'approvazione in ritardo del bilancio 2011, sicuramente la concessione di più proroghe da parte ministeriale e la trattazione dei numerosi emendamenti presentati dalle opposizioni hanno determinato un allungamento dei tempi di approvazione dello strumento finanziario”.