Live Sicilia

LE REAZIONI

Lombardo: "Fiat, parte una nuova stagione"


VOTA
0/5
0 voti

fiat, lombardo, termini imerese, Economia, Palermo
"Adesso parte una nuova stagione nella storia del settore automotive di Termini Imerese e del suo indotto industriale". Lo dice il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, dopo la sigla dell'accordo sulla mobilità incentivata per i lavoratori Fiat di Termini Imerese. "Siamo certi - aggiunge - che i nuovi insediamenti produttivi sapranno dare nuove certezze e ben produrre, garantendo agli operai di Termini quel futuro cui hanno diritto e per cui la Regione è stata al lavoro senza sosta. Questo governo ha svolto un ruolo delicato e fondamentale nella gestione della crisi, con chiari e precisi impegni finanziari avviati e già operativi per il rilancio del polo industriale di Termini Imerese: 150 milioni di euro destinati a rafforzare le infrastrutture e altri 200 milioni che serviranno a supportare l'insediamento di nuove attività produttive. Altri 45 milioni serviranno come incentivo alla rioccupazione dei lavoratori e 10 milioni sono disponibili per l'aggiornamento professionale e la riqualificaz ione del personale".

"La Regione - conclude - ha già attivato tutte gli strumenti finanziari utili ad attrarre nell'area iniziative imprenditoriali, immaginando anche la diversificazione produttiva e dimensionale. Siamo sempre stati al fianco dei lavoratori di Termini Imerese in ogni momento di questa lunghissima crisi, sostenendoli nelle loro legittime forme di protesta e aiutandoli anche quando, per due volte, hanno voluto essere presenti a Roma per manifestare. Inoltre, pochi giorni fa, la giunta di governo ha stanziato un bonus straordinario di 1,5 milioni di euro per sostenere le famiglie degli operai".