Live Sicilia

PALERMO

Esami comprati, il Codacons
si costituisce parte civile


VOTA
0/5
0 voti

codacons, esami comprati, palermo, università, Cronaca, Palermo
Il Codacons ha annunciato che si costituirà ''parte civile nel procedimento che si instaurerà a carico di taluni studenti ed alcuni funzionari dell'Università di Palermo che avrebbero fatto figurare come sostenuti esami in realtà mai superati''. ''E scandaloso - dice Francesco Tanasi Segretario Nazionale Codacons - che mentre molti studenti arrancano con un duro impegno di studio da mattina a sera, sudando sui testi universitari, alcuni 'furbetti' hanno pensato che con le scorciatoie si arriva prima, non importa se per arrivare bisogna calpestare il codice penale''.