Live Sicilia

Palermo

Morta la badante rumena
colpita con un martello


VOTA
5/5
1 voto

morta badante rumena, palermo, Cronaca, Palermo
E' morta la badante rumena che, un paio di settimane fa, era stata ricoverata nell'ospedale di Villa Sofia, a Palermo. Florina Luminita Ciobanu, 25 anni, era stata colpita con un martello alla testa in una casa di via La Masa, a Trabia (Pa), dove accudiva un'anziana. Secondo la Procura di Termini Imerese sarebbe stato il figlio della donna, Francesco Gattuccio, 61 anni, dipendente dell'Agenzia delle entrate di Palermo, a prenderla a martellate per alcuni screzi. L'uomo era stato arrestato il 19 novembre con l'accusa di tentativoo di omicidio e ora, come scrive il Giornale di Sicilia, con la morte della romena, Gattuccio è accusato di omicidio.