Live Sicilia

MONREALE

Piove, mosaici a rischio


VOTA
0/5
0 voti

duomo, Monreale, mosaici, Cronaca, Le brevi, Palermo
Le abbondanti piogge di novembre hanno danneggiato la copertura del duomo di Monreale, monumento noto in tutto il mondo, e adesso l'umidità avrebbe attaccato l'abside dove si trova il celeberrimo mosaico del Cristo Pantocratore. Nonostante lo stanziamento di 1,3 milioni e la fissazione della gara d'appalto per il 16 novembre, c'é il rischio che i lavori non possano cominciare prima di aprile, "a causa della legge - ha detto a Repubblica-Palermo il sindaco Filippo Di Matteo - che impone l'esame di tutte le offerte d'appalto". L'accesso al presbiterio è vietato e un cartello avverte che la zona è chiusa alle visite. "Se la situazione dovesse rimanere così - spiega il vicario della diocesi, Antonino Dolce - i mosaici sarebbero fortemente a rischio". L'ultimo grande restauro del complesso arabo-normanno risale al '96 e costo' circa 50 miliardi di lire. Lo scorso agosto si era verificato il parziale crollo del tetto in una struttura attigua alla cattedrale, il dormitorio del chiostro dell'abbazia.