Live Sicilia

Palermo 2012

La folla dei candidabili



speciale palermo 2012, Palermo, Politica
Dunque, il nome nuovo - si fa per dire - è quello di Giuseppe Lumia che potrebbe scendere in campo per rispondere alla candidatura di Rita Borsellino, nell'ordalia per il Comune di Palermo. Antimafia contro antimafia. Quasi un esorcismo. Il Pd ha il problema che sappiamo: ha evocato dalle profondità dell'impegno civile la signora Borsellino. Ha scoperto che intercorreva qualche frizione tra la suddetta e l'alchimista Raffaele Lombardo. La trama adesso è da perfetto film dell'orrore moraleggiante. Si tratta - per i democratici - di ricacciare nel pentolone il mostro da loro stessi evocato. E non perché la signora abbia caratteri mostruosi, niente di tutto ciò. Ma adesso somiglia a uno spettro accusatore con l'indice puntato contro il petto del partito. Una prova vivente della colossale quantità di masochismo che il Pd sa inocularsi in vena. Una testimone a carico.

Ecco la suggestione da cui salta fuori il nome di Beppe Lumia.  E pare che sia proprio il segretario Giuseppe Lupo a tirare il filo, nella veste di dirigente con una spiccata propensione terzopolista che segue il profilo di comandante intransigente con i gradi di Rita sul braccio. Comunque, se non sarà Lumia, sarà Cracolici, o Lupo stesso, o chi per lui. Un candidabile amico di Lombardo per esorcizzare il fantasma di Rita - che viaggia come un treno per reazione ai recenti tentennamenti dei suoi sponsor - è necessario. Nel frattempo, in tanta confusione, si leccano rumorosamente i baffi Leoluca Orlando e il mister X che scenderà in campo per il centrodestra, probabilmente una donna. Tutto molto simpatico. Ma quando cominciamo a parlare di Palermo?