Live Sicilia

BEPPE LUMIA. Palermo 2012

"Rita? Si convinca dell'alleanza larga
Altrimenti cercheremo un altro nome"



comune, lumia, palermo, speciale palermo 2012, Palermo, Politica
"A Palermo si può vincere, per questo è necessario un confronto politico serio e costruttivo. Commentare, e per giunta con sarcasmo di dubbio stile, le indiscrezioni dei giornali, invece, è il solo contributo politico che alcuni esponenti siciliani del Pd sanno dare per la Sicilia, magari gli stessi che a Palermo gridano allo scandalo sull'alleanza col Terzo polo e la società organizzata e a Catania lavorano col Pdl pur di coltivare ambizioni personali". Lo afferma il senatore del Pd Giuseppe Lumia.

"Sulle prossime comunali a Palermo - aggiunge - rimango dell'idea che bisogna continuare a parlare con Rita Borsellino affinché si convinca della necessità di una coalizione larga tra le forze progressiste e moderate, per vincere le elezioni e risanare una delle città più difficili d'Italia. E' questa l'alleanza per le amministrative votata a larghissima maggioranza nell'ultima assemblea dal Pd. Diversamente dovremo individuare un'altra personalità di alto profilo in grado di guidare una grande alleanza e governare Palermo con un sapere e una capacità di governo all'altezza della sfida".

"Credo - conclude - che il Pd debba proporre, insieme a quanti vogliono aprire una nuova e concreta stagione di cambiamento, un progetto di ampio respiro e un candidato rappresentativo, a meno che non si voglia fare carta straccia delle decisioni prese dagli organismi dirigenti, come vorrebbe fare qualche nostalgico: il Pdl sempre al governo e noi sempre all'opposizione".