Live Sicilia

SPORT

Nel 2012 la vela torna a Trapani
Ecco le Extreme Sailing series


VOTA
0/5
0 voti

trapani, vela, Cultura e Spettacolo, Trapani, Zapping
Le Extreme Sailing Series, circuto internazionale di regate per catamarani di 40 piedi, circa dodici metri, che ha visto quest'anno sul podio Luna Rossa, torneranno in Sicilia nel porto di Trapani per il terzo anno consecutivo dal 13 al 16 settembre del 2012. Saranno in totale otto nel 2012 le tappe del circuito, nell'arco di nove mesi,in tre continenti: penisola arabica, Europa, Asia e, per la prima volta il Sud America. Le Extreme Sailing Series prenderanno il via a febbraio nel Sultanato dell'Oman, prima di fare tappa nuovamente a Qingdao, in Cina per l'Act 2. Istanbul, in Turchia, porta tra l'Asia e l'Europa, ospiterà l'Act 3, poi la flotta di Extreme 40 si trasferirà a Porto, in Portogallo, per la prima volta. Dopo la consueta tappa nel Regno Unito ad agosto, il circuito tornerà nel porto siciliano di Trapani. Nizza invece ospiterà l'ultima tappa europea, prima della finale del 2012 che si svolgerà per la prima volta in Brasile. "Questo circuito è senz'altro uno dei più appassionanti e competitivi esistenti a livello internazionale" afferma Max Sirena, skipper di Luna Rossa, team vincitore delle Extreme Sailing Series 2011.Le Extreme Sailing Series, grazie all'innovativa formula delle regate "stile stadio" che si disputano a pochi metri dagli spettatori, continuano a rappresentare uno stile esclusivo e a cambiare il modo in cui la vela viene percepita dal grande pubblico.