Live Sicilia

L'udienza preliminare

D'Alì, la parola al gup


VOTA
0/5
0 voti

antonio d'alì, gup, processo, Cronaca, Trapani
Si svolgerà domani l'udienza preliminare, davanti al gup di Palermo, Gianluca Francolini, per il senatore Pdl Antonio D'Alì, accusato di concorso in associazione mafiosa. La Procura per due volte ha chiesto l'archiviazione dell'inchiesta e per due volte il gip, Antonella Consiglio, ha disposto nuove indagini. Nello scorso mese di ottobre, la Procura distrettuale antimafia ha chiesto il rinvio a giudizio dell'ex sottosegretario all'Interno, oggi presidente della commissione Ambiente di Palazzo Madama. A D'Alì i pm contestano, tra l'altro, "di avere messo a disposizione di Cosa nostra le proprie risorse economiche e successivamente il proprio ruolo istituzionale di senatore e di sottosegretario", nonché di avere "intrattenuto fin dai primi anni '90, anche ai fini della ricerca del sostegno elettorale, rapporti diretti o mediati con esponenti di spicco della mafia come il superlatitante Matteo Messina Denaro e il boss Vincenzo Virga''.