Live Sicilia

PALERMO

Ferito da un botto a Capodanno
Il ragazzo respira autonomamente


VOTA
0/5
0 voti

botto, palermo, ragazzo ferito, Cronaca, Palermo
Respira autonomamente e non è più in coma farmacologico il quattordicenne di Palermo, L.A., che per l'esplosione di un petardo artigianale ha perso tre dita della mano destra e ha compromesso, forse in maniera irreversibile, la vista all'occhio destro. Il ragazzo in giornata sarà trasferito nel reparto di chirurgia maxillo facciale dell'ospedale di Villa Sofia.