Live Sicilia

PALERMO

Unioni civili, Raoul Russo in difesa dal cardinale Romeo


VOTA
0/5
0 voti

palermo, romeo, russo, unioni civili, Cronaca, Le brevi, Palermo
"All'indomani dell'omelia pronunciata dall'arcivescovo Paolo Romeo, in occasione della messa celebrata il giorno di Capodanno a sala delle lapidi - dice Raoul Russo, componente della direzione regionale del Pdl - si è scatenata la polemica da parte delle associazioni a difesa degli omosessuali. Ritengo condivisibili le posizioni espresse da Romeo, in quanto uomo di chiesa e rappresentante del clero palermitano. Mi sarei stupito del contrario. Troppo spesso alla chiesa viene chiesto ingiustamente di tacere in merito a questioni di etica, di morale o di diritto naturale, come il matrimonio, l'aborto, l'eutanasia, etc. E' doveroso da parte dei rappresentanti dell'autorità ecclesiastica esprimere le proprie posizioni in maniera conforme alle norme di diritto canonico e naturale, viviamo in un Paese in cui quotidianamente viene rivendicato il diritto alla libertà d'espressione, ma spesso i primi che lo rivendicano sono i primi a voler tacitare chi non la pensa come loro”.